Avvertenza: il browser in uso potrebbe essere obsoleto
Per utilizzare al meglio le funzionalità di questo sito, aggiornare il browser
Bonfiglioli è il coordinatore di IoTwins, uno dei progetti più importanti di Horizon 2020

Bonfiglioli è il coordinatore di IoTwins, uno dei progetti più importanti di Horizon 2020

Visualizza tutte le news

Al via IoTwins, uno dei Progetti Europei più importanti di Horizon 2020. Bonfiglioli è il coordinatore di IoTwins, il nuovo progetto su Big Data, Intelligenza Artificiale e Internet of Things applicati a manifattura e infrastrutture.

IoTwins è uno dei progetti Europei più importanti di Horizon 2020, che è il Programma Quadro europeo per la Ricerca e l'Innovazione. Uno dei progetti più importanti, quindi, per valore economico, competenze scientifiche e rilevanza dei soggetti coinvolti. Un progetto i cui contenuti scientifici e di ricerca applicata agli impianti di produzione in ambito manifatturiero saranno gestiti in partenariato da istituzioni di ricerca e imprese dell’Emilia-Romagna.

Prevede un investimento totale di 20 milioni di euro e può contare sul coordinamento scientifico dell’Università di Bologna, sulle infrastrutture di calcolo dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e del Cineca e sul supporto della Regione Emilia-Romagna, attraverso Art-ER, la società regionale a sostegno dell’innovazione, dell’attrattività e dell’internazionalizzazione del sistema territoriale, per la valorizzazione e diffusione dei risultati del progetto a livello regionale, nazionale ed europeo.

Oltre ai partner locali, in cui figurano tra gli altri anche Marposs, faranno parte del progetto imprese e istituzioni scientifiche di peso internazionale come Siemens, il Centro di supercalcolo di Barcellona e il Fraunhofer Institute di Monaco di Baviera.

 

Servirà a valutare in anticipo, in una realtà virtuale, pregi e difetti dei processi industriali che saranno poi applicati alle produzioni. Prevista anche la possibilità di un utilizzo dello strumento per le piccole e medie imprese.

Essere capofila di questo progetto - sottolinea Sonia Bonfiglioli - rappresenta un motivo di orgoglio, ma anche un’assunzione di responsabilità. Abbiamo la possibilità di dimostrare, sul campo, quanto valore abbiano la capacità di operare in un team di aziende internazionali in cui la visione della digitalizzazione non dimentica di essere al servizio dell’uomo e del suo ambiente. Per noi, l’applicazione che migliorerà il rendimento dei nostri prodotti per lo sfruttamento dell’energia eolica, sottolinea l’attenzione di Bonfiglioli ad operare, fare ricerca e, più in generale, perseguire una crescita non “fine a sé stessa” o “a qualunque condizione”. Per Bonfiglioli la responsabilità sociale è sempre stato un valore e un riferimento indiscutibile in ogni attività. La scelta di questo settore di applicazione ha quindi un valore di innovazione digitale tanto quanto il contributo per un ambiente più sostenibile”.
Scarica il press kit
Contattaci UP
Avvertenza :
per avviare la funzionalità del sito è necessario che javascript sia abilitato nel browser